Come creare un browser simile a Google Chrome: Make My Browser

Uno dei browser più apprezzati è sicuramente Google Chrome.
make-my-browser
Sviluppato da BIG G e basato su WebKit, questo navigatore supporta un progetto di natura open source, denominato Chromium.

Se la parte targata Google viene rilasciata sotto licenza BSD, le rimanenti sono soggette a svariate licenze, sempre di natura open source.

Come creare un browser simile a Google Chrome?

Esistono diversi  tool web based che ti permettono di creare un browser personalizzato . Uno dei migliori è a mio giudizio Make My Browser.

Una volta collegati alla homepage di questo servizio online, per creare un browser simile a Google Chrome basato su Chromium, bisognerà cliccare sul tasto blu “Start Now”, nominare il browser, “Enter a name for your browser”, e procedere all’upload del logo, “Select your personal icon”.

Dopodiché, con un semplice click sul tasto “Select bookmarks”, MakeMyBrowser permette agli il passaggio dei siti preferiti da Google Chrome al browser che si sta creando. In alternativa, è possibile bypassare questo step, indicando i preferiti manualmente.

Come qualsiasi browser che si rispetti, anche quello creato con Make My Browser, sarà possibile indicare la homepage ed il layout grafico fra quelli presenti di default.

Velocità e fluidità dell’interfaccia sono di certo i due punti di forza del browser creato con Make My Browser, anche se la possibilità di inserire i vari add-on viene meno.

Altra lacuna del browser personalizzato è che non si possono scaricare gli aggiornamenti: perciò, è consigliabile effettuare il download ex novo ogni 60 giorni.

Infine, la sezione Publisher permette di pubblicare il proprio browser personalizzato e renderlo disponibile al download ai propri conoscenti o, per chi ha un sito web o un blog, ai propri lettori.

Visita | Make My Browser

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *