DeDupler: Software Freeware Per Rimuovere File Doppi Dal PC

Quanti di voi hanno file doppi sul proprio PC?
DeDupler
Procedere alla rimozione dei “doppioni” manualmente può essere assai rischioso, perché si può cancellare accidentalmente sia il file originale che la copia, oltre che assai snervante, soprattutto a livello di tempistiche.

Per rimuovere i file duplicati dal PC, è bene puntare sull’utilizzo di un apposito software che semplifichi la procedura.

Uno dei programmi più completi per trovare ed eliminare definitivamente i file doppi, siano immagini, tracce audio, filmati, documenti e via dicendo, è a mio giudizio DeDupler, soprattutto per via della sua interfaccia utente altamente intuitiva che riduce al minimo il ruolo attivo dell’utente.

Quest’ultimo dovrà limitarsi al download e all’avvio del software sul proprio PC, alla selezione della directory da monitorare e alla scelta del procedimento di verifica tra MD5 e SHA512.

Qual è la differenza tra questi due metodi? I tempi. In estrema sintesi, il primo metodo effettua una ricerca veloce, mentre il secondo scansiona l’hard disk più in profondità.

Naturalmente, se siete convinti di avere molti file doppi, vi suggeriamo il secondo metodo. Dopodiché, bisognerà decidere se analizzare l’intero hard disk (e quindi tutti i file) o prendere in esame solo specifiche partizioni.

In alternativa è possibile affinare la ricerca solo sui documenti con una determinata estensione (ad esempio, sei hai molte foto doppie, puoi limitarti all’estensione .PNG e via dicendo).

Decisi i parametri, basterà cliccare sul bottone “Search for Duplicity” e avviare la scansione. Dopo un tot di tempo, dipendente dal numero di file archiviati sulla vostra postazione multimediale, vi verranno mostrati all’interno di una finestra i file doppi insieme a tutta una serie di informazioni (nome, estensione, percorso, peso, ecc.).

Una volta selezionati i documenti che desiderate rimuovere, cliccate pure sul pulsante “Finish” per concludere la procedura di rimozione dei file doppi.

A differenza di altri programmi che svolgono una funzione simile, come ad esempio CloneSpy, Duplicate Cleaner e Auslogic Duplicate File Finder, DeDupler si distingue per la presenza di un’interessante funzione che permette la trasformazione dei file in collegamenti simbolici dei file originali.

Unico neo di DeDupler è la compatibilità limitata agli OS Windows (sia a 32-bit che a 64-bit).

Download | DeDupler

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *