Convertitore Video E Audio Gratis E Semplice Da Usare

Sono davvero tantissimi i software ed i servizi online, disponibili gratuitamente, che permettono di convertire documenti video e audio.

Alcuni di questi strumenti di conversione, pur essendo gratuiti sono comunque validi, efficaci e ricchi di utili funzionalità.

Oggi segnaliamo Free Media Converter, un ottimo convertitore video e audio gratis che ha nella completezza e nella velocità delle operazioni i suoi punti di forza.

Il programma, compatibile con Windows (XP, Vista e Windows 7), è molto semplice da usare e supporta moltissimi formati per la conversione audio/video, nello specifico:

1. in INPUT: MP4 (MPEG-4, H.264), AVI (xVid, DivX), MKV, ASF, VOB, MPG, WMV, MP2, FLV, SWF, MOV, MP3, AIFF, AMR, AU, FLAC, AAC, AC3, M4V, WAV, WMA, MP2, OGG e via dicendo.

2. in OUTPUT: MPEG-4, H.264/MPEG-4 AVC, DivX, XviD, AVI, MOV, M4V, MPEG-1, MPEG-2, 3GP, 3GPP, ASF, FLV, SWF, VOB, WMV, MKV, DV, Super VCD, VCD , DVD e HD video.

3. in Audio: MP3, OGG, WAV, AAC, FLAC, M4A, MP2, AC3, AIFF, AMR, WMA.

Come usare il convertitore Video e Audio?

Prima di cominciare ad utilizzare Free Media Converter sarà necessario seguire questi tre semplici passi: collegarsi alla homepage del servizio, effettuare il download del programma (cliccando sull’apposito pulsante) e lanciarne l’installazione cliccando sull’Installar.

Durante la fase installazione sarà mostrata una nuova schermata: suggeriamo di non installare la toolbar Babylon, andando a togliere la spunta nelle caselle “Imposta mio predefinito in homepage”, “Installa Toolbar” e “Imposta mia ricerca predefinita”. Cliccate poi su “Rifiuta”.

Terminata l’installazione di Free Media Converter, sarà possibile convertire il documento audio/video che si desidera seguendo questa semplice procedura:

1. Scegliere il formato di conversione in output desiderato.

2. Effettuare l’upload del file di riferimento dall’hard disk, da un DVD o direttamente dalla Webcam del computer.

3. Customizzare il video da convertire utilizzando i diversi strumenti di editing che il programma mette a disposizione. Sarà ad esempio possibile: dividere il documento (o unirlo ad un’altro), cambiare il contrasto, la luminosità, la saturazione e molto altro ancora.

4. Infine, avviare la conversione video e audio.

Download | Free Media Converter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *