Creare Screenshot Su Windows: Programmi, Plugin E Applicazioni

Creare uno screenshot su Windows è piuttosto facile (anche se non semplicissimo come su Mac), dato chè è sufficiente cliccare sul tasto “Stamp” ef incollare l’immagine in un nuovo file creato con Adobe Photoshop o con Paint.

Ma non solo. Oltre a quanto appena detto, chi intende creare screenshot su Windows, può contare su numerose risorse presenti in Rete, tra programmi, plugin e applicazioni online.

Obiettivo di questo articolo è quello si segnalare quelle che almeno a mio giudizio costituiscono le migliori 5 risorse per creare screenshot su Windows.

1ScreenCatch: una valida applicazione gratuita che consente ai suoi utenti di creare screenshot facendo semplicemente un doppio click sulla sua icona posizionata all’interno della barra delle applicazioni.

Sarà possibile ritagliare le immagini ed caricarle sugli appositi server per condividerle con chi si desidera direttamente online. Consigliata.

2FireShot: un plugin per Firefox, caratterizzato da un funzionamento davvero intuitivo per chi desidera creare i propri screenshots, aggiungendo quel pizzico di originalità, attraverso diversi tool.

Come vedremo in seguito, un po’ come per RapiCapWin, l’utente può catturare lo screenshot una specifica porzione di spazio di una pagina Web o l’intera pagina; il livello di personalizzazione del proprio screenshot sarà davvero notevole, dato che è possibile inserire scritte testuali alle immagini, prima di effettuare il salvataggio definitivo.

3RapiCapWin: un ottimo programma gratuito per catturare schermate sui recenti OS Windows (XP, Vista e 7), disponibile anche in versione portatile.

Tre sono le modalità per catturare schermate: la prima è a schermo pieno e riporta tutto ciò che è presente sullo schermo in quel momento; la seconda è detta a finestra attiva con i contenuti in esecuzione; la terza è a zona rettangolare. Una risorsa decisamente pratica.

4Awesome Screenshot – Cattura e annota: un valido add-on per Google Chrome, che consente di inserire figure e testi all’interno dello screenshot. Per catturare la schermata è sufficiente un unico click. La funzione “cancelletto” vi permetterà dinascondere le informazioni.

5Abduction: un’altro plugin per Firefox che consente di catturare una schermata facendo semplicemente affidamento sul tasto destro del mouse. Ideale per chi intende catturare un piccolo dettaglio di una pagina web per poi strutturare un articolo sul proprio blog.

Quelle citate in questo post sono solo 5 valide risorse che consentono agli utenti di catturare schermate in Windows, ma non sono le sole. Perciò se ne conoscete altre, non esitate a suggerircele, rilasciando un commento con la vostra esperienza.

1 commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *