Minus: File Sharing Alternativo A Dropbox

Esistono numerosi servizi di file sharing online, i quali ci permettono di poter contare su uno spazio gratuito su internet (le dimensioni variano in base allo specifico servizio) al fine di archiviare e poi condividere i file personali (siano foto, video, musica o altri documenti).

Tra i vari servizi di file sharing gratuiti, uno dei più interessanti è a mio giudizio Minus, il quale si caratterizza sia per la sua facilità di utilizzo che per la possibilità di accesso da qualunque dispositivo.

L’iscrizione non è obbligatoria, anche se vi suggerisco di farla, visto che Minus va ad offrirvi tutta una serie di opzioni avanzate.

Minus mette a disposizione dei suoi utenti ben 10 GB di spazio gratuito, favorendo l’archiviazione e la condivisione dei file personali online.

Iniziate, connettendovi al sito, la cui interfaccia grafica è in stile Apple: visualizzerete un rettangolino, dove mediante il metodo del drag&drop (trascinamento con il mouse) si potrà effettuare l’upload di qualunque tipo di file, ogni file può avere un peso massimo di 2 GB.

Tra le caratteristiche degne di nota segnaliamo, a parte i trasferimenti ed i download illimitati, i link diretti ai file per agevolare il procedimento di download, il monitoraggio delle varie le statistiche sui file uploadati grazie alla dashboard, la condivisione su Facebook e Twitter e, infine, i numerosi strumenti gratuiti per servirsi di Minus sia mediante browser web che da qualunque dispositivo mobile.

Precisiamo inoltre che questo valido servizio di file sharing è multi-piattaforma, visto che è compatibile con Windows, Linux, Mac, iOS e Android.

Leggendo le varie recensioni sul web, mi sono accorto che numerosi sono i blogger statunitensi che lo hanno definito “Dropbox killer”, definizione un po’eccessiva a mio avviso.

1 commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *