Come Stampare Sezioni Di Una Pagina Web Con Print Plus

Quante volte vi è capitato di dover stampare una pagina web, il cui 50% (se non addirittura 70-80% dei contenuti non destava il vostro interesse?

Se la risposta alla mia domanda è “spesso”, “quasi sempre”, “molte volte”, con l’articolo odierno, intendo segnalarvi Print Plus, un’estensione per Google Chrome che, dal momento in cui verrà installata, vi consentirà di risparmiare carta ed inchiostro, individuando le sezioni importanti di una pagina web che intendete stampare andando sotto certi aspetti ad omettere quelle parti non selezionate.

Scendendo nei dettagli, Print Plus va ad aggiungere uno specifico tasto situato affianco alla barra degli indirizzi di Chrome: nel momento in cui l’utente andrà a cliccare su questo pulsante sarà possibile eseguire la selezione delle sezioni della pagina web che si intende stampare.

Tutto questo in modo decisamente semplice ed intuitivo, visto che Print Plus è in grado di individuare la struttura base del web, costituita da box rettangolari uno dentro l’altro.

Qualora l’utente dovesse ripensare alle specifiche sezioni da stampare, potrà procedere con la  rimozione di quelle aree, mediante un semplice click sul tasto collegato ad ognuna di queste.

Come è possibile stampare la parte di nostro interesse all’interno di un sito web?

Beh, nulla di più facile, visto che tutto quello che dovete fare è fare click sul tasto “Stampa” che si trova sulla toolbar che verrà mostrata nella parte superiore della finestra del browser, dopo aver iniziato ad utilizzare Print Plus: dapprima vi verrà mostrata l’anteprima della stampa in corso, poi confermate ed avrete tra le mani nel giro di pochi secondi la pagina appena stampata.

Unica conditio sine qua non per l’utilizzo di Print Plus è avere Google Chrome come browser, visto che l’estensione in questione non è annessa ad alcun browser web.

In conclusione, grazie a Print Plus potrete stampare solo i contenuti che destano il vostro interesse, in base alla conformazione strutturale della pagina web ed agli appositi box o div in html, evitando in questo modo inutili sprechi di carta ed inchiostro.

Vale la pena provare questa valida estensione per Google Chrome, non solo perché è assolutamente gratuita, ma anche perché, nel momento in cui sto scrivendo questo articolo, dispone di ben 4 stelline da parte di coloro che l’hanno testata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *