Condividere File Di Grandi Dimensioni Con Fyels

Fyels è un nuovo servizio di file sharing gratuito che vi permette di condividere qualsiasi tipo di file con un limite di 9 Gb di spazio, in maniera facile e veloce. Se deciderete di effettuare la registrazione potrete condividere senza alcun tipo di limitazioni.

C’è da dire che i 9 Gb offerti agli utenti semplici è comunque un ottimo spazio, tanto che sebbene l’utility sia stata sviluppata soltanto di recente sta già riscuotendo un grande successo in giro per il mondo.

Il suo funzionamento, come accennato prima, è davvero facile (sfrutta il drag and drop) e si presenta con un’interfaccia intuitiva nonostante sia in lingua inglese. Anche per i meno esperti, questo dettaglio non dovrebbe infatti costituire un ostacolo insormontabile.

Appena entrati nella home page del sito, non dovrete far altro che trascinare il file che desiderate caricare nella finestra grigia recante la scritta “drag and drop here, up to 9 gb”. A questo punto attendete che l’upload del vostro file sia completato.

Terminato il procedimento, Fyels vi fornirà un link diretto per il download che potrete condividere con chiunque vogliate.

Potete quindi copiare e incollare il link ottenuto su Facebook, Twitter, Google +, etc. e far sì che i vostri amici lo utilizzino per effettuare il download.

In particolare, quando uno di loro cliccherà sul link, verrà indirizzato alla pagina di Fyels che contiene le info del file e naturalmente l’apposito pulsante per scaricarlo sull’hard disk.

Inserendo inoltre il vostro indirizzo di posta elettronica vi verrà inviata un’email contenente tutte le informazioni relative al file da voi caricato: link, password per proteggere il file e mantenerlo privato, un codice per eliminarlo una volta che non ci servirà più e url per raggiungere la pagina di eliminazione.

Matilde Geraci

1 commento

  • Mi serviva proprio un sito di questi. Ad oggi quelli gratis che ho trovato erano per le mi necessità molto limitati in quanto mi occorreva circa 5gb di spazio.

    Per fortuna ho letto il vostro articolo, trovato per caso su google…. grazie!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *