Troppo Tempo Davanti Al PC? Prenditi Una Pausa Con TimeClue

Spesso, senza nemmeno rendercene conto, trascorriamo tantissimo tempo davanti al PC per motivi di lavoro, di studio o anche come semplice svago.

L’uso del computer, lo sappiamo bene, è ormai diventato praticamente indispensabile per quasi tutte le professioni. Trascorrere però diverse ore davanti al monitor può essere a dir poco stancante.

Così, se da un lato il computer è diventato un nostro fido alleato che ci aiuta a svolgere compiti e lavori in modo più semplice e veloce, dall’altro può essere davvero deleterio per i nostri occhi e mani.

Per questo motivo, infatti, i medici di tutto il mondo consigliano da anni di “staccarsi” ogni due ore dal PC (teoricamente andrebbe fatto anche con Tv e videogiochi) per circa una decina di minuti, in modo tale da far riposare la vista. Ma come fare per ricordarselo?

In nostro aiuto arriva un’utilissimo software freeware compatibile con Windows chiamato TimeClue.

Il programma in questione, disponibile anche in versione portatile, vi permetterà di avere un vero e proprio promemoria visivo che vi avviserà quando è arrivato il momento giusto per prendervi una pausa dallo schermo e poter così “rigenerare” la vostra vista.

TimeClue vi notificherà il trascorrere del tempo facendovi quindi capire la necessità di concedervi una pausa. Quando il programma entrerà in azione il vostro monitor prenderà sempre più un colore opaco, rendendosi scuro e meno gradibile alla vista.

In più, vi verrà mostrato al centro dello schermo l’orario. Di conseguenza sarà anche più complesso l’uso del PC, obbligandovi, dunque, a prendervi un piccolo break.

All’interno del panello di controllo di TimeClue, potrete impostare le tempistiche relative all’intervello di tempo tra una pausa e l’altra, settare il grado di opacità dello schermo e decidere le dimensioni del font dell’orario e la colorazione che dovrà assumere per avvisare del troppo tempo trascorso senza una pausa.

Si tratta di un programma gratuito piuttosto semplice ma sicuramente contribuirà a salvare la vostra vista. In ogni caso potete ugualmente continuare a lavorare al computer, sebbene in questo modo lo scopo di TimeClue risulterebbe vano.

Matilde Geraci

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *