Google Advisor: Nuovo Servizio Per Trovare E Confrontare Prodotti Finanziari

Google ha recentemente lanciato Advisor: un nuovo strumento per trovare e confrontare i vari prodotti finanziari. In cosa consiste?

L’utente potrà verificare le tariffe disponibili per mutui, carte di credito, conti correnti e conti di risparmio; e avrà a sua disposizione tutte le informazioni necessarie per poter scegliere il prodotto più conveniente, il più adatto alle proprie esigenze e soprattutto in brevissimo tempo e tramite pochi click.

Potrà anche analizzare le banche che danno un maggior interesse, confrontare quelle che offrono i migliori mutui e i migliori certificati di deposito, titoli vincolati e trasferibili che danno al suo possessore un interesse oltre al diritto al rimborso del capitale.

In questo modo, tramite gli appositi filtri, potrete facilmente farvi un’idea su come è meglio muoversi nel vasto e complesso mondo finanziario, evitando, se possibile, di prendere decisioni sbagliate.

Il colosso californiano che ha ideato e presentato questo nuovo servizio, non riceve alcuna remunerazione dalle ricerche effettuate dai vari navigatori web, se non quelle legate ai mutui: i mutui mostrano infatti risultati sponsorizzati, mentre tutti gli altri strumenti finanziari mostrano semplicemente i risultati.

Attualmente Google Advisor è disponibile soltanto per gli utenti degli Stati Uniti, dove evidentemente si preferisce sperimentarlo prima di decidere, in caso di successo, di immetterlo su altri mercati.

Questo servizio, che funge come una specie di consulente finanziario privato, vi aiuterà a confrontare le varie offerte possibili e optare per quella più interessante (almeno per quanto riguarda le vostre necessità) per gestire online la propria situazione finanziaria. Sarà poi compito di Google trovare nuove offerte e nuove proposte interessanti.

Quello della finanza personale, è un settore in cui Google ha da tempo cercato di entrare e sebbene il nuovo servizio sia perora presente solamente negli Usa, si preannuncia già molto promettente.

Numerosi sono infatti gli utenti che non sanno magari dove depositare i propri risparmi o non sa come e dove investirli.

Google Advisor potrebbe facilmente diventare un valido aiuto, aumentando così la già sostanziosa fiducia che milioni di utenti al mondo affidano quotidianamente al famoso motore di ricerca.

Matilde Geraci

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *