Pica Pic: Giocare Online Gratis A Vecchi Videogiochi Tascabili

Se vi state chiedendo che fine hanno fatto i vecchi videogiochi con un pizzico di nostalgia?

Non preoccupatevi: grazie a Pica Pic, un sito web minimalista, avrete a vostra disposizione una collezione di ben 20 giochi tascabili classici fedelmente riprodotti, in gran parte della serie Game & Watch, ovvero tutti quei giochini elettronici che andavano tanto di moda a cavallo degli anni ’80, inventati da Gunpei Yokoi e prodotti dalla Nintendo.

Avete presente Donkey Kong Jr., Dott. Slump & Arale, Terminator, Bartman o Zelda? Alcuni di questi erano noti in Italia con il nome di Gig Tiger.

Magari qualcuno di questi l’avete ancora conservato in qualche scatolone dimenticato in cantina, vecchio cimelio a testimoniare di quando da ragazzini questi “scacciapensieri” sembravano l’ultima rivoluzione nel campo dell’intrattenimento digitale.

Ecco, da oggi non saranno più soltanto un ricordo di quando passavate le ore a smanettare con i videogiochi piuttosto che stare chini sui libri.

Pica Pic, infatti, è stato realizzato da dei ragazzi polacchi del sito Hippopotam appositamente per tutti quelli che fanno parte della vecchia scuola dei videogames e per gli amanti dei giochi dal gusto retrò.

La qualità delle riproduzioni è davvero ad alti livelli. Sembra infatti di rivedere lo schermo a cristalli liquidi, con quel design che all’epoca appariva ai nostri occhi come qualcosa di strabiliante.

Ve ne renderete conto voi stessi se da piccolini giocavate con gli originali.

Non è necessario installare sul vostro pc alcun emulatore e naturalmente potete giocare attraverso la tastiera direttamente sul sito, oppure potete scegliere di usare il cursore del mouse, anche se in questo modo le azioni saranno più scomode.

Dovete semplicemente scegliere il gioco che preferite, cliccarci sopra e seguire le istruzioni per iniziare a divertirvi con i vecchi videogiochi, sicuramente meno complessi di quelli di oggi che offrono una grafica (ma non solo) a dir poco eccezionale.

Ma chi l’ha detto che per trascorrere un’ottima avventura si debba per forza cedere al fascino del 3D?

Siamo sicuri che questo ritorno al passato farà gola a molti. Tra l’altro Pica Pic viene continuamente aggiornato e ciò significa che presto possano approdare tanti altri giochi di quel genere.

Dite la verità: vi siete un po’ commossi?

Matilde Geraci

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *