Groupon Ha Acquisito CityDeal: Le Due Aziende E-Commerce Si Uniscono

Nelle ultime ore CityDeal, azienda leader in europa dedicata all’e-commerce geolocalizzato, è stata acquisita dall’americana Groupon, la prima società a intraprendere questa tipologia di business negli Stati Uniti.

CityDeal, fondata nel 2009 a Berlino, ha intrapreso una rapida espansione, ad oggi è presente in Europa in 16 paesi, tra cui l’Italia, e le sue offerte sono disponibili per oltre 80 città.

Ma cosa si intende per E-commerce Geolocalizzato sul web?

Le due società offrono ogni giorno la possibilità di acquistare servizi (ristoranti, benessere, intrattenimento e molto altro ancora) sottoforma di web coupon, per numerose città differenti ad un prezzo scontatissimo.

Come è possibile riuscire ad ottenere un prezzo così vantaggioso?

Le due aziende si basano sul concetto dei gruppi d’acquisto, usufrunedo delle grandi potenzialità a livello sociale che internet mette a disposizione, CityDeal e Groupon riescono a trattare con i fornitori un prezzo ridotto così da permettere a tutti di usufruire dei migliori servizi ad un costo bassissimo.

Per fare un esempio, CityDeal Italia solo negli ultimi 2 mesi ha permesso un risparmio ai suoi utenti di oltre 2 milioni di Euro.

Mentre in Europa, nel solo mese di Aprile, il risparmio collettivo per gli utenti ha raggiunto oltre 25 milioni di Euro.

La fusione delle due aziende inaugura la nascita del leader a livello mondiale per il settore e-commerce geolocalizzato su internet.

CityDeal ha implementato il modello Groupon con incredibile velocità e precisione, adattandolo allo stesso tempo alle necessità di ogni paese” dice Andrew Mason, fondatore e CEO di Groupon. “Non vediamo l’ora di lavorare con un team così giovane ed energico come quello di CityDeal, e siamo sicuri di trovare una grande affinità culturale tra di noi.”

CityDeal nei prossimi mesi adotterà il nome e il layout di Groupon. I fondatori di CityDeal dirigeranno il business di Groupon in Europa. Con l’unione delle due società, Groupon porterà il commercio elettronico a imprese locali in oltre 140 città ed in 18 paesi.

Fonte: CityDeal Blog

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *