Microsoft Bing: il nuovo motore di ricerca che vuole competere con Google

Negli ultimi giorni Microsoft ha annunciato il lancio di Bing, il nuovo motore di ricerca che da oggi sostituisce Windows Live.
bing-motore di ricerca-microsoft
Bing ha fatto molto parlare di sè, in questi giorni davvero un po’ tutti ne hanno discusso, in rete, sui quotidiani, sulle testate nazionali. Probabilmente, il pensiero che finalmente si faccia avanti un servizio che sembra possa realmente competere con Google, deve aver fatto gola a molti.

Come dicevo prima, il search engine è disponibile da oggi, in versione completa per gli utenti degli States, mentre per tutti gli altri, compresi noi italiani, è possibile consultarlo in versione beta (per provarlo in anteprima in versione completa, vi basta andare a questo indirizzo e selezionare il paese “Stati Uniti – Inglese”).

Bing si presenta bene, la sua homepage è caratterizzata da un’immagine diversa ogni giorno, il motore e ordinato in categorie logiche, è infatti possibile compiere ricerche su: Web, Immagini, Notizie, Shopping, Mappe, Altro e in futuro anche sulla categoria Salute.

bing-motore di ricerca-microsoft-immagini
Microsoft vuole competere con Google proprio sulla velocità delle ricerche e sulla pertinenza dei risultati, sostenendo che su Google la ricerca media richiede ben 8 clic prima che l’utente raggiunga le informazioni di cui ha bisogno ma anche che il 50% delle ricerche fallisce lo scopo di dare dei risultati attinenti all’oggetto della ricerca, riuscirà a fare di meglio?

Il passo successivo da parte del colosso di Redmond sarà l’integrazione del famoso sito internazionale Ciao (il sito leader per la comparazione dei prezzi e shopping online, aquistato qualche anno fà) e della sezione shopping del portale msn in Bing, ciò permetterà al motore di ricerca di usufruire direttamente di numerose informazioni e prezzi su ben 7 milioni di prodotti e servizi provenienti da un grandissimo numero di ecommerce.

La competizione nel mercato dei motori di ricerca si appresta a ripartire e non si può essere che contenti di questo, infatti non esiste innovazione senza competizione.

Le ultime notizie, dopo il lancio di Bing, danno addirittura riaperto il dialogo tra Microsoft e Yahoo, si prospettano mesi ricchi di novità, staremo a vedere!

4 commenti

  • Sembra interessante da come lo descrivono ma sicneramente dopo aver fatto un paio di ricerche non noto una differenza abissale rispetto a Google o concorrenti vari. Solo la ricerca per immagini mostra qualche passo in avanti rispetto agli altri motori di ricerca.

  • Infatti sono pienamente d’accordo con Sant Andreas, sicuramente è molto meglio del live search, ma non sono sicuro che sia meglio di google come ricerca e non vedo migliorie sulla pertinenza dei risultati, anzi dalle ricerche che ho fatto io mi sembra quasi peggio, cmq è ancora presto per giudicarlo…aspettiamo e testiamo.

  • giovanni

    niente male … simpatico…

  • giovanni montanaro

    bing e un motore di ricerca nuovo … aspettiamo per dire qual è meglio cmq google e sicuramente migliore… ciao a tutti … :-)))
    😀

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *