Twellow: ciò che mancava a Twitter ora è fra noi


Ciò che mancava al servizio di micro-blogging per eccellenza, Twitter, era sicuramente un motore di ricerca.

Ma oggi non è più così, infatti recentemente alcuni programmatori hanno colmato questa mancanza creando Twellow, un servizio davvero azzeccato, che permette di effettuare ricerche tra gli utenti Twitter.

Come è partito questo servizio? Decisamente alla grande, Twellow, negli ultimi tempi, ha indicizzato più di 300mila utenti Twitter classificandoli (me compreso) secondo diverse categorie e sottocategorie, come: marketing, programmazione, design, etc.

Questo search engine si presenta molto bene, oltre alla ricerca per categorie, è possibile naturalmente fare ricerche anche per termini chiave, per nome, per nick, e così via.

I risultati sono ordinati in base a: il numero di “followers” o al numero di aggiornamenti recenti.

Come prima accennavo, inserendo il mio nome mi sono trovato subito nel database di Twellow, e il sistema si può considerare piuttosto intelligente, infatti ha “indovinato”, inserendomi in automatico in 4 categorie: news, software, blogging e progamming. Se, siete quei rari casi non ancora inseriti in automatico potete risolvere da voi questo problema segnalandovi qui.

Davvero mica male questo Twellow!

Fonte: Download Squad

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *