Anche tu usi ancora Windows XP? No guarda bene, questo è Linux

E’ impressionante quanto Famelix, una distro Linux, assomigli al famoso Windows XP.

Stesse icone, stesso tema, stessi font e stesso pannello di controllo. Questa distribuzione Linux è molto diffusa in Brasile, dove, si aggiudica il primo posto delle distro più popolari.

Un punto di forza, su cui si è tanto dibattuto, per incentivare gli utenti a passare a Linux potrebbe essere proprio questo: costruire un ambiente grafico simile a Windows, cosi da renderlo più famigliare e meno ostico da imparare a utilizzare per i meno esperti.

In cosa consiste la distro Famelix? Basato sulla performante Debian, Famelix utilizza l’interfaccia KDE, con annesse una serie di modifiche e temi preimpostati con lo scopo di somigliare a Windows XP e, nell’ultima versione, a Windows Vista.

Il progetto di Famelix è diretto da David Emmerich Jourdain, professore immigrato in Brasile nel 1992 con una grande passione per l’open source.

Oggi Famelix conta un team di ben 70 sviluppatori fra studenti ed esterni e addirittura 22 milioni di download della sua distribuzione.

Nota rilevante il suo successo è aumentato in maniera esponeziale negli ultimi 12 mesi, infatti si contano ben 14 milioni di download, anche grazie alla estensione delle lingue supportate. Adesso sono 5: inglese, tedesco, italiano, spagnolo e portoghese.

Famelix continua, gia con buoni risultati, la sua sfida nel diffondere il passaggio da Windows all’open source: libero, gratuito, e innovativo.

Fonte: PuntoInformatico

3 commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *