Google is good

Google e’ pronta devolvere circa 25 milioni di dollari ad aziende private e associazioni no-profit. La somma, che sara’ gestita attraverso la fondazione Google.org, dovra’ servire per lo sviluppo di progetti nelle fonti energetiche alternative, nelle automobili ibride, nella lotta alle malattie e nel miglioramento dei servizi pubblici per i piu’ poveri.Ad esempio: 5 milioni per combattere le malattie in Africa, e 2,5 milioni contro le minacce biologiche.

Fonte:ANSA

  • Se non fanno loro questi slanci di carità e beneficenza… chi potrà mai farli così importanti??? Magari tutte le Aziende facessero come loro e destinare parte degli introiti alla ricerca (medica, tecnologica, scientifica, ecc.) e come seguito anche tutti noi dovremmo aiutare… a qualunque fine e a qualunque scopo, ma sempre beneficenza è

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *