E’ Limewire Il programma P2P preferito. (per voi)


Vince Limewire al nostro sondaggio sui programmi P2P preferiti, il software file sharing della casa NewYorkese Lime Wire LCC.

Limewire è un buonissimo programma di FileSearching veloce e facile da usare, dalla grafica molto intuitiva, ma diamo un occhiata alle sue funzionalità:

1. Nessun spyware. Nessun adware. Garantito.

2. Trasferimenti da firewall a firewall.
Siccome circa il 60% degli utenti fa uso di firewall, questa funzione aumenta notevolmente la quantità di contenuti in rete.

3. Connessioni di rete più veloci.
Grazie alle nuove “Host cache UDP”, LimeWire si avvia e si collega più velocemente di prima!

4. Universal Plug ‘N Play.
Il supporto di UPnP permette a LimeWire to ottenere più risultati con le ricerche e scaricamenti più veloci.

5. Integrazione con iTunes.
Gli utenti Windows e Mac possono avvalersi dell’integrazione di LimeWire con iTunes.

6. Integrazione con Creative Commons.
LimeWire ora riconosce file OGG e MP3s autorizzati con Creative Commons License.

7. La funzione “Cosa c’è di nuovo”.
Gli utenti possono navigare all’interno della rete per cercare i contenuti più recenti.

8. Risultati della ricerca chiari
Ora le ricerche in LimeWire visualizzano immediatamente informazioni complete sui file.

9. Supporto proxy.
Ora gli utenti possono usare web proxy come tramite per gli scaricamenti al fine di proteggere la loro identità.

10. Assistenza per ricerche internazionali e gruppi internazionali.
Ora gli utenti possono eseguire ricerche in qualsiasi lingua e LimeWire garantisce che ci saranno altri utenti collegati che parlano la stessa lingua per aiutare gli utenti internazionali a ricevere i risultati della ricerca nella loro lingua e a trovare contenuti da sorgenti vicino a casa.

Ad ogni modo consigliamo la versione clone di LimeWire: FrostWire, che si rifà alla versione Turbo (a pagamento) del “Limone Scaricatore”. FrostWire è scaricabile qui, sfortunamente non è in italiano, ma con un pizzico di Inglese ve la caverete…

Abbiamo parlato dei Programma vincitore, ma TheNorba cosa pensa veramente sul programma migliore di condivisione file?

Presto detto, Emule è sicuramente una miniera di files, e la velocità se ben configurato non manca proprio..

La Classifica ideale per funzionalità e caratteristiche sarebbe:
1. Emule (cè veramente tutto)

2. Dc++ (che può raggiungere velocità davvero impressionanti di downlaod, sia sotto fastweb che qualisiasi connessione ADSL, una pecca la difficoltà di configurazione)

3. LimeWire( veloce e intuitivo, ma con una scarsa protezione sulla tutela dai virus condivisi dai cyber-criminali)

4. BitTorrent(si trova un po di tutto ma spesso lento e troppo legato al Web, ciò lo favorisce nella popolarità ma meno nella qualità)

Spero siate soddisfatti.. Fate i bravi, non eccedete con il downloading selvaggio! :-)

1 commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *